la Regina dell'estate

L’anguria si odia, o si ama… Ma chi la odia? Deve essere pazzo!

Oltre ad essere fresca e dissetante, l’Anguria fa molto bene. Contiene l’antiossidante Licopene , Vitamine del gruppo B, Vitamina C e Vitamina A. inoltre l’ Anguria è diuretica, tonifica l’apparato urinario e, grazie alla presenza di abbondante Potassio, previene ed aiuta a curare i calcoli renali.

Esiste anche una vera e propria “cura dell’anguria” per chi soffre di calcoli!

I suoi semi sono croccanti e nutrienti; e non c’é ragione di sputarli!

Una buona Anguria ha la buccia molto liscia e molto dura, ed ha sempre una macchia gialla nel punto dove il frutto, crescendo, è rimasto appoggiato a terra, garanzia del fatto che è rimasta attaccata alla pianta fino alla maturazione.

Perchè sia fresca e duri, meglio comprarsela intera: una volta tagliata, inacidisce e fermenta facilmente. Le baby angurie sono molto più pratiche da portare a casa e da tenere in frigo! A volte sono anche più dolci e più buone.

L’Anguria passa per indigesta ?. Semplicemente non è adatta ad essere mangiata in compagnia di altri cibi e, come tutta la frutta, non è adatta dopo i pasti.

Sulle virtù dell’anguria . Un articolo che illustra, fra vari rimedi casalinghi per i calcoli renali, la tradizionale cura dell’Anguria.

2 thoughts on “la Regina dell'estate

  1. stella

    Io faccio molta fatica a trovare l’anguria bio e purtroppo non mi fido a mangiare quella non bio.. Quindi la domanda è: se è non bio, astenersi o mangiarla?

    Reply
  2. admin Post author

    Grazie per la domanda, Stella! L’anguria ha una buccia spessa e dura e non è fra i frutti piu’ contaminati da pesticidi, percio’noi la acquistiamo e mangiamo anche se non è bio.
    L’unico problema che ho riscontrato è l’utilizzo di un fertilizzante tossico ( forchlorfenuron) per le angurie, in particolare per le angurie baby – che dunque non mi sentirei piu’ di consigliare. Le angurie trattate con il forchlorfenuron si riconoscono perchè sono stranamente rigide (piu’ dure da tagliare rispetto alle angurie normali), piu’ fibrose, il colore della polpa vira verso l’arancione ed il sapore è stranamente “troppo” dolce. Ad oggi ho riscontrato questi “sintomi” sospetti solo in angurie baby.

    Reply

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s