la parte del boia

Lo confesso, a noi tutti piace da morire la carne di agnello, ma quest’anno  non la mangeremo.

Non sono mai stata, e non sono,  una fan del vegetarianismo per motivi “etici”. Per sopravvivere dobbiamo cibarci di altri esseri viventi, che essi siano animali, o piante. Nemmeno la mucca è vegana, perchè insieme all’erba inghiotte decine di insetti…

Ma a tutto c’è un limite.

L’uccisione dell’animale ha sempre avuto, nella storia dell’uomo, un carattere sacro, simbolico e rituale. Ci si sedeva a tavola nella coscienza e nel ricordo della  sopraffazione compiuta . Consumare la carne era un evento, e non era certo possibile, come invece lo è adesso, mangiare carne quotidianamente senza avere la minima consapevolezza del sacrificio che essa comporta.

Mangiare carne è un atto di violenza che si puo’ scegliere o meno, e per il quale ognuno risponde alla propria coscienza e secondo la propria sensibilità . Ma delegare e nascondere questa violenza, che da sempre fa parte della catena alimentare, dietro ad una facciata “pulita” come quella che ci offrono le confezioni comode e rassicuranti dei supermercati ci trasforma in in carnefici sereni, ipocritamente grati ad un provvido boia sconosciuto e lontano.

Quanti di noi sarebbero capaci di uccidere l’agnellino per cibarsene? Noi non lo saremmo.  Ed  in questa nostra moderna inettitudine sta l’unica ragione logica della piccola  rinuncia che faremo quest’anno.

Ma a dire tutta la verità, non è (solo) una questione di etica, o di logica.  A noi l’agnellino fa pena  soprattutto  perchè è un cucciolo, e come tutti i cuccioli ( inclusi, lo scrivo con in brivido,  i nostri ) è ignaro e fiducioso.  Non ce la sentiamo di tradirlo e di farlo scannare.

”  Le coeur a ses raisons, que la raison ne connait pas. ”   Chissà cosa ne penserebbero Giubilini e Minerva…?

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s